E’ stata segnalata la scomparsa di Cruciano Teresa, giovane sannicandrese di anni 31.

L’allontanamento sarebbe avenuto lunedi 27 luglio 2015 verso l’alba. Subito è stata sporta denuncia presso i Carabinieri di San Nicandro Garganico i quali hanno avviato immediatamente le operazioni di ricerca coadiuvati dall’AVERS – Protezione Civile e dalla Polizia Locale.

Le ricerche hanno portato ad ispezionare tutta la località “Monachella” dove era solita recarsi per poi spostarsi nella zona costiera (Schiapparo e Torre Mileto), dove alcune testimonianze affermavano di aver visto la ragazza ma senza una certezza concreta.

La svolta si è avuta mercoledì, 29 luglio, quando le battute di ricerca si sono concentrate tra le zone “Pietra scritta” e “Pilarossa“. Proprio in quest’ultima località alcuni volontari dell’AVERS – Protezione Civile hanno rinvenuto il corpo esanime della giovane, all’interno di un appezzamento di terra.

E’ stato necessario, dunque, l’intervento del medico legale e della scientifica, che nei prossimi giorni, dopo l’autopsia sapranno chiarire tempi e dinamiche del decesso.

 

Alcuni momenti durante le operazioni di ricerca persona: