Gradi e qualifiche dell’Arma dei Carabinieri

Ruoli e gradi del personale

La forza prevista dalle leggi è attestata, per l’Arma dei Carabinieri, sulle 117.943 unità e il personale e’ suddiviso su 4 ruoli: ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e carabinieri.

Ogni ruolo, poi, e’ ordinato in gradi gerarchici. Procedendo in ordine decrescente, distinguiamo:

  • per gli ufficiali, generale di corpo d’armata, generale di divisione, generale di brigata, colonnello, tenente colonnello, maggiore, capitano, tenente e, in fine, sottotenente;

  • per gli ispettori, maresciallo aiutante – sostituto ufficiale di pubblica sicurezza (che possono acquisire la qualifica di luogotenente con le modalità prevista dall’art. 38 ter del D.Lgs. 198/95), maresciallo capo, maresciallo ordinario e maresciallo;

  • per i sovrintendenti, brigadiere capo, brigadiere e vicebrigadiere;

  • per gli appuntati e carabinieri, appuntato scelto, appuntato, carabiniere scelto e carabiniere.

 

ALLIEVI

Allievo Carabiniere

Allievo Maresciallo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

APPUNTATI e CARABINIERI

Carabiniere

Carabiniere Scelto

Appuntato

Appuntato Scelto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SOVRINTENDENTI – BRIGADIERI

Vice Brigadiere

Brigadiere

Brigadiere capo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ISPETTORI MARESCIALLI

Maresciallo

Maresciallo Ordinario

Maresciallo Capo

Maresciallo Maggiore

Maresciallo Luogotenente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UFFICIALI SUBALTERNI

Sottotenente

Tenente

Tenente comandante titolare di compagnia o di squadrone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UFFICIALI INFERIORI

Capitano

Primo Capitano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UFFICIALI SUPERIORI

Maggiore

Tenente Colonnello

Colonnello

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UFFICIALI GENERALI

Generale Brigata

Generale Divisione

Generale Corpo d’Armata

Generale Corpo d’Armata – Comandante Generale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fregio per berretto rigido e distintivi di funzione

 

Fregio utilizzato da Allievi, Carabinieri ed Appuntati

 

Fregio utilizzato da Sovrintendenti – Brigadieri

 

Fregio utilizzato da Marescialli ed Ufficiali

 

Fregio utilizzato da Ufficiali con incarichi di comando

 

Fregio utilizzato da Generale di Brigata e di Divisione

 

Fregio utilizzato da Generale di Corpo d’Armata e dal Comandante Generale

 

 

 

Fonti

articolo: sito web ufficiale Arma dei Carabinieri

immagini e dai dei gradi e fregi: Wikipedia, l’encicopedia libera

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave Comment