Torna a tremare il Gargano, 5 scosse in un’ora.

Torna a tremare il Gargano, 5 scosse in un’ora.

Torna a tremare il Gargano e lo fa in modo deciso. Una serie di scosse di terremoto si sono registrate tra le 13:34 e le 14:16 di giovedì 16 aprile 2015 aventi epicentro nell’agro di Apricena (FG).

La prima scossa, la più forte, si è verificate alle 13:34:17 del 16 aprile, con una magnitudo di 3.9 ed ipocentro a 22,5 Km di profondità. La scossa è stata avvertita da gran parte della popolazione sannicandrese.

La seconda scossa, si è registrata alle 13.37.52 con magnitudo 2.0 e profondità di 6.7 Km.

Pochi minuti dopo, alle 13:41:47,  un’altra scossa, questa volta di magnitudo 3.2 e profondità  di 11 Km si abbatte sul Gargano.

Fanno seguito poi due scosse di magnitudo inferiore al 2.0, rispettivamente alle 13:56:13 con magnitudo 1.8 profondità 7.2 Km e alle 14:26:35 con magnitudo 1.4 e profondità 8.4 Km.

Il 17 aprile alle 11:10.59 si registra una scossa di terremoto con magnitudo 3.1 avente lo stesso epicentro delle altre, con profondità di 8.7 Km.

Di seguito: il link alla pagina INGV sull’evento di maggior rilievo, la mappa degli eventi sismici e la ShakeMap evento principale.

Evento sismico: ID-4005269761 del 16/04/2015 Distretto sismico: Promontorio_del_Gargano

Mappa eventi con epicentri in evidenza:

 

ShakeMap evento principale:

16-aprile-2015 13:34:17 (UTC+2) Ml: 3.9 Prof: 22.5 Km