Emergenza neve gennaio 2017

Emergenza neve gennaio 2017

10 gennaio 2017

Intense precipitazioni a carattere nevoso hanno interessato l’agro di San Nicandro Garganico a partire dalle ore 8:00 circa e per tutto l’arco della giornata. I quantitativi di neve caduta non hanno causato alcun disagio nel centro abitato.
Il sindaco di San Nicandro Garganico,PierPaolo Gualano, ha emesso prima un’ordinanza di sospensione delle attività scolastiche alle ore 11:00 del 10 gennaio e, successivamente, una seconda ordinanza nel quale sospende le attività scolastiche per la giornata del 11 gennaio.
La situazione alle ore 18:30 non vede particolari criticità.
La circolazione è ordinaria sulla SSV693, così come sulla SP41 (tratto San Nicandro Garganico – Torre Mileto).
Percorribile la SS89, tratto San Severo – San Nicandro Garganico, anche se si registrano disagi all’altezza Ingarano a causa della formaizone di ghiaccio sulla carreggiata.
La SP48 (San Marco in Lamis – San Nicandro Garganico) risulta transitabile, ma la presenza di ghiaccio in determinate zone obbliga a montare catene da neve.

Nel frattempo la regione Puglia ha disposto l’applicazione dei benefici previsti dal DPR 194/2001 (vedi documento).

 

11 gennaio 2017

L’agro di San Nicandro Garganico continua ad essere interessato da forti precipitazioni a carattere nevoso.
Verso le 12:10 circa, le precipitazioni si sono intensificate, tanto da ricoprire completamento il manto stradale.
La presenza copiosa della neve ha causato disagi sia nel centro abitato che nella periferia.
Diverse squadre di volontari della Protezione Civile sono state impiegate a partire dalle ore 13:00.

Nel centro abitato sono state soccorse diverse auto, oltre ad un camion della nettezza urbana.
In piena attività il mezzo polivalente del comune di San Nicandro Garganico adibito a spazzaneve/spargisale.
Sulla SS693, svincolo San Nicandro: squadre di volontari hanno soccorso auto in panne, in particolare sulla rampa di uscita dalla SS693 (auto sprovviste di catene da neve e/o pneumatici invernali).
Sulla SP41 (San Nicandro G. – Torre Mileto – Ischitella): difficoltà di transito in prossimità dello svincolo per la SSV693, in zona “Tufare” e zona “Tarantone”.
Sulla SP48 (San Marco in Lamis – San Nicandro G.): si transita solo con catene. Manto stradale completamente coperto da ghiaccio.

Il sito di informazione locale, Sannicandro.org, riporta che al momento viaggiano in modo regolare solo i treni Ferrovie del Gargano, mentre sono sospese molte tratte degli autobus di linea.

 

Photogallery

 

Questo slideshow richiede JavaScript.