La campagna AIB (antincendio boschivo) 2020 della regione Puglia è cominciata ufficialmente il 15 giugno (è stato richiesto l’intervento a partire la 1 giugno) e terminata il 15 settembre. Questa è stata poi prolungata fino al 30 settembre.

Complessivamente nell’agro di San Nicandro Garganico (Fg) sono stati effettuati 67 interventi di cui (più vegetazioni sono state interessate nello stesso incendio):

– Pascolo: 1
– Seminativo: 1
– Sterpaglia: 44
– Alberature: 5
– Incolto/stoppie: 23 
– Canneto/ripariale: 18
– Macchia mediterranea: 11 
– Boschivo: 3
– Altro (non boschivo): 3 
– Falsi allarmi: 5

Nessun intervento ha richiesto il supporto dei mezzi aerei regionali e dello Stato.

Degna di nota è stata l’attività di pattugliamento e primo intervento richiesta dal Servizio Protezione Civile regione Puglia per la prima volta alle associazioni presenti sul territorio regionale. Nella provincia di Foggia ne sono state impegnate 30.