Attivazione C.O.C. per emergenza Covid-19

Attivazione C.O.C. per emergenza Covid-19

 

Visti l’emergenza epidemiologia da Covid-19 che ha interessato l’intera nazione, l’emanazione dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° marzo e del 4 marzo 2020 e la registrazione del primo caso di infezione da Covid-19, il Sindaco Ciavarella, con ordinanza n.13 del 9 marzo 2020, ha predisposto l’attivazione del C.O.C. di San Nicandro Garganico.

Il C.O.C. (Centro Operativo Comunale), individuato presso la sede sociale dell’A.V.E.R.S. in Galleria Vincenzo Verrino 2, è stato attivato “al fine di garantire le attività di protezione civile e dare una risposta operativa per l’evoluzione dell’emergenza nel territorio comunale“.

Le funzioni attivate sono:
– FUNZIONE 2 (Sanità e Assistenza Sociale) – Resp. Vincenzo AUGELLO;
– FUNZIONE 3 (Volontariato) – Resp. Michele SCARABINO (A.V.E.R.S.);
– FUNZIONE 8 (Telecomunicazioni) – Resp. Angelo GALASSO (A.V.E.R.S.).

In seguito all’attivazione del C.O.C. è stato diffuso il numero telefonico della Sala Operativa di Protezione Civile attiva h24. Difatti telefonando allo 0882 421822 è possibile richiedere assistenza (no urgenze sanitarie) per tutta la durata dell’emergenza.

 

++ AGGIORNAMENTO ++
Al 31 marzo, dopo 22 giorni di attivazione della Sala operativa, sono pervenute oltre 460 telefonate per richiesta assistenza, acquisto e consegna spesa alimentare, prescrizione, acquisto e consegna farmaci, richieste consegna viveri a persone disagiate economicamente.

In merito al resto delle attività seguiranno aggiornamenti